Parrocchia 
Santi Angeli Custodi

Francavilla al Mare - Chieti
Don Gianni Carozza

La Parola di Dio

a cura di 

Don Gianni Carozza

Biblista

  • XVI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (MC 6,30-34)

    UNO SGUARDO ATTENTO E PREMUROSO               I “discepoli” che erano andati in missione ritornano come “apostoli” da Gesù e gli rendono conto del loro operato. Gli raccontano, probabilmente pieni di gioia, i prodigi che hanno potuto compiere per suo incarico, e quello che hanno insegnato. Gesù allora li invita Read More
  • XV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (MC 6,7-13)

    LO STILE DEL DISCEPOLO               Gesù, dopo aver fatto toccare con mano come la sua buona notizia crei scandalo, davanti al rifiuto di Nazaret manda i discepoli a tutto Israele. Gesù li invia per ampliare il raggio della sua azione, per contrastare i demoni e per far prendere coscienza Read More
  • XIV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (MC 6,1-6)

      LA CONOSCENZA DI GESÙ               Dopo la formazione dei discepoli tra le due sponde del mare di Tiberiade, nella pericope odierna Marco presenta la missione personale di Gesù a Nazaret e nei villaggi vicini. Gesù se ne va spontaneamente, assieme ai suoi discepoli, nella sua patria, lì dove Read More
  • XIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (MC 5,21-43)

    LA FEDE CHE SALVA E DONA LA PACE               Finita la “giornata delle parabole”, Gesù, sempre nella stessa barca, traversa due volte il lago di Tiberiade. Egli continua il programma di formazione dei discepoli, questa volta con atti concreti, facendo loro sperimentare diversi tipi di liberazione con altrettanti gesti Read More
  • XII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (MC 4,35-41)

      LA PICCOLA BARCA IN BALIA DELLE ONDE Il racconto della tempesta sedata manifesta Gesù come liberatore. L’esercizio di un potere sul mare è, nel Primo Testamento, una delle immagini principali associate al «Dio liberatore». Il rapporto è evidente. L’episodio della tempesta sedata è un miracolo della manifestazione del mistero Read More
  • CORPUS DOMINI (MC 14,12-16.22-26)

    L’EUCARISTIA, SCUOLA DI GRATITUDINE               La solennità del Corpus Domini ci dà la possibilità di riflettere ulteriormente sull’istituzione dell’Eucaristia, mistero della nuova alleanza, tesoro inesauribile, per il quale non possiamo che provare uno stupore sempre crescente.             Di questa alleanza, nei racconti dell’Ultima Cena, viene spesso sottolineata la dimensione Read More
  • SS. TRINITÀ (MT 28,16-20)

    UNO PER UNO FA SEMPRE UNO               Per la solennità della SS. Trinità, spero di fare cosa gradita nel presentare un breve testo di don Tonino Bello, che ci permette di entrare con intelligenza nell’incommensurabile mistero della Trinità, un Dio Uno e Trino: «Carissimi fratelli, l’espressione me l’ha suggerita Read More
  • PENTECOSTE (GV 15,26-27; 16,12-15)

    L’ERMENEUTICA DELLO SPIRITO               Per la solennità della Pentecoste la liturgia ci propone alcuni versetti di Giovanni dove Gesù parla dell’attività e della realtà dello Spirito. Scrive l’evangelista “Quando verrà il Paraclito…”. Ma qual è il significato etimologico di questa parola greca (paracletos), che non sempre tutti comprendiamo? Il Read More
  • ASCENSIONE DEL SIGNORE (MC 16,15-20)

      “PREDICATE IL VANGELO”                           Nel giorno in cui la Chiesa celebra l’Ascensione, troviamo nella pericope evangelica l’invito di Gesù ai suoi discepoli a predicare il Vangelo ad ogni creatura, o a tutta la creazione, come dovremmo tradurre esattamente. Così come nel primo versetto del vangelo di Marco, Read More
  • VI DOMENICA DI PASQUA (GV 15,9-17)

    AMICI E NON SERVI                         Il brano evangelico che la liturgia oggi ci propone è, in qualche misura, una spiegazione e un approfondimento dell’allegoria della vite e dei tralci che abbiamo trovato nel vangelo di domenica scorsa. La medesima linfa scorre dalla vite ai tralci, unendoli; la realtà che Read More
  • V DOMENICA DI PASQUA (GV 15,1-8)

      “SENZA DI ME NON POTETE FAR NULLA”             Il passo evangelico della quinta domenica di Pasqua, il cui contesto è il grande discorso di addio che Gesù rivolge ai discepoli durante l’ultima cena, ci presenta un altro simbolo giovanneo molto noto: quello della vite. La vite suggerisce il concetto Read More
  • IL PASTORE CHE DA LA VITA PER IL GREGGE

          Lampada ai miei passi 23.04.2021   Your browser does not support the audio element Read More
  • III DOMENICA DI PASQUA (LC 24,35-48)

    I SEGNI DELLA FEDE               Prima dell’ascensione di Gesù al cielo (24,50-53), Luca racconta un’apparizione “ufficiale” di Gesù agli Undici, in stretta connessione con l’episodio precedente dei discepoli di Emmaus. «Gesù in persona - scrive - stette in mezzo a loro e disse: “Pace a voi!”». Di fronte al dubbio e Read More
  • II DOMENICA DI PASQUA (GV 3,14-21)

      LA GIOIA, DONO DEL CRISTO RISORTO             In questa domenica, ottava di Pasqua, la liturgia ci consegna delle splendide letture. Di esse possiamo considerare due aspetti: l’incontro con Gesù risorto e la gioia come dono pasquale. Innanzitutto l’incontro con Gesù risorto. Nel vangelo, dopo aver incontrato il Signore Risorto, Read More
  • Domenica di Pasqua

           Dal Sito     Lampada ai miei passi - Domenica di Pasqua (B)   Your browser does not support the audio element Read More
  • PASQUA DI RISURREZIONE (Mc 16,1-7)

          MESSAGGERI DELLA RISURREZIONE             Durante la solenne Veglia pasquale - la “madre di tutte le veglie” come diceva sant’Agostino - la liturgia ci propone quest’anno il racconto evangelico di Marco che narra delle donne che vanno al sepolcro di buon’ora, all’indomani del sabato, per compiere un ultimo atto di Read More
  • DOMENICA DELLE PALME (MC 14,1-15,47)

    LA CROCE, RIVELAZIONE DELL’IDENTITÀ DI CRISTO             Il racconto della passione secondo Marco, che la liturgia ci fa ascoltare nella domenica delle Palme all’inizio della Settimana Santa, ci presenta i fatti che hanno riguardato gli ultimi istanti della vita di Gesù in modo sconcertante. L’evangelista fa risaltare il paradosso della Read More
  • V DOMENICA DI QUARESIMA (GV 12,20-33)

    È VENUTA L’ORA             Il vangelo di questa V domenica di Quaresima ci fa entrare più in profondità nel significato dell’“ora” che Gesù si appresta a vivere (“È venuta”). L’occasione viene dalla richiesta fatta da alcuni Greci giunti a Gerusalemme in occasione della Pasqua giudaica: “Vogliamo vedere Gesù”. Sono dei Read More
  • IV DOMENICA DI QUARESIMA (GV 3,14-21)

    LA CROCE E LA GLORIA             “Come Mosè innalzò il serpente nel deserto, così bisogna che sia innalzato il Figlio dell’uomo, perché chiunque crede in lui abbia la vita eterna”. Inizia così la pagina evangelica della IV domenica di Quaresima, che narra un passaggio relativo all’incontro notturno di Gesù con Read More
  • III DOMENICA DI QUARESIMA - B (GV 2,13-25)

      IL TEMPIO DEL CROCIFISSO RISORTO             È un segno strano quello che indica Gesù, in risposta ai Giudei che lo sfidano, nel vangelo di questa terza domenica di Quaresima: «Distruggete questo tempio e in tre giorni lo farò risorgere. E infatti quei Giudei non capiscono, pensano ad un segno Read More
  • II DOMENICA DI QUARESIMA - B (MC 9,2-10)

    LA RIVELAZIONE DI DIO SUL VOLTO DI CRISTO       Dopo l’esperienza delle tentazioni nel deserto, nella seconda domenica di Quaresima il brano evangelico è ambientato in uno scenario completamente diverso: quello del monte. L’evangelista non dice quale fosse questo “alto monte”. Esso è stato identificato con il Tabor, situato nei Read More
  • UN TEMPO PER DIVENTARE UOMINI NUOVI - I DOMENICA DI QUARESIMA - B

                  Rispetto agli altri evangelisti, Marco racconta il brano delle tentazioni di Gesù nel deserto in modo molto scarno. Si tratta di due versetti semplici, ma carichi di simboli e allusioni. Egli non riferisce singoli fatti, ma descrive uno stato; non parla di nessuna azione o reazione di Gesù. Read More
  • VI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO - B (MC 1,40-45)

    GESÙ E GLI INTOCCABILI             L’incontro tra il lebbroso e Gesù è caratterizzato da un’insolita fede e “disobbedienza” da parte del primo e da una particolare partecipazione interiore da parte del secondo.             Dell’uomo che va incontro a Gesù non si dice chi fosse e da dove venisse; viene menzionata Read More
  • V DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO - B (MC 1,29-39)

    IL MEDICO MISERICORDIOSO               La pericope di questa domenica ci presenta una giornata tipo di Gesù. L’evangelista racconta che egli ha compassione dei malati e li guarisce. Ciò accade la prima volta per una donna ammalata, a casa, nell’ambito di una famiglia. La suocera di Pietro è ciò che Read More
  • IV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO - B (MC 1,21-28)

    UN INSEGNAMENTO NUOVO E AUTOREVOLE               Dopo aver riferito la chiamata dei primi quattro discepoli, l’evangelista Marco presenta una serie di brani ambientati a Cafarnao, l’unica città che dopo Gerusalemme è menzionata più volte nei vangeli. Gesù ne fece “la sua città”, vi scelse Pietro e gli altri apostoli, Read More
  • III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO - B (MC 1,14-20)

    UNO SGUARDO CHE TOCCA IL CUORE               “Dopo che Giovanni fu arrestato…”. Inizia così il brano del vangelo di Marco di questa terza domenica del tempo ordinario. Sembra un versetto molto ovvio, ma in realtà non lo è perché ci pone di fronte ad un’esperienza molto drammatica. Giovanni, come Read More
  • II DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO - B (GV 1,35-42)

    “ERA L’ORA DECIMA”: L’ISTANTE DECISIVO DI UNA VITA            “Che cosa cercate?”. Sono le prime parole che Gesù pronuncia nel vangelo di Giovanni. Le rivolge ai due discepoli del Battista che, fissando lo sguardo su di lui, lo avevano seguito. Sono parole semplici e cordiali, ma dirette e incisive. Read More
  • BATTESIMO DEL SIGNORE - B (Mc 1,7-11)

      DAL BATTESIMO SCATURISCE LA MISSIONE DEL FIGLIO Giovanni Battista ha battezzato con acqua; il suo battesimo è annuncio e preparazione del Battesimo con lo Spirito Santo che sarà compiuto da Gesù. Tra questi due battesimi sta il Battesimo di Gesù da parte di Giovanni; è battesimo con l’acqua, amministrato Read More
  • II DOMENICA DOPO NATALE - B (GV 1,1-18) 3 GENNAIO 2021

    DIO HA DETTO IL SUO AMORE ALL’UOMO UNA VOLTA PER SEMPRE Gesù di Nazaret ha preteso di poter rivelare all’uomo il volto misterioso di Dio, quel volto che Mosé aveva invano desiderato di contemplare e nel quale gli angeli stessi temono di dirigere lo sguardo. Pretesa immensa, che suona paradossale. Read More
  • SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE - B

    LA FIDUCIA NELLA VITA, NONOSTANTE LE FATICHE Mettere al mondo un figlio è una scelta che comporta necessariamente delle rinunce e dei rischi: rinunce perché un figlio è esigente e chiede tempo, energie, affetto, denaro; la sua presenza rivoluziona i progetti e i ritmi di vita quotidiana; e non sono Read More
  • MARIA, MODELLO DEL DISCEPOLO E DEL CREDENTE - IV DOMENICA DI AVVENTO - B (LC 1,26-38)

    Nell’ultima domenica di Avvento, la liturgia ci propone il brano evangelico dell’annunciazione, letto e forse meditato innumerevoli volte, tanto conosciuto che il suo significato appare chissà scontato o comunque chiaramente comprensibile, pur nel suo mistero affascinante.             L’evangelista accompagna il suo lettore all’origine, sollevando arditamente un velo sull’intimità di Maria, Read More
  • GIOVANNI, IL TESTIMONE FEDELE - III DOMENICA DI AVVENTO - B

    III DOMENICA DI AVVENTO - B (Gv 1,6-8.19-28)  13 dicembre 2020               Nel brano evangelico odierno, l’evangelista Giovanni mette in risalto due caratteristiche fondamentali del Battista, la prima delle quali è essere “mandato da Dio”. Come gli altri profeti dell’Antico Testamento egli è chiamato da Dio per una missione particolare. Read More
  • II Domenica di Avvento 06-12-2020

    II Domenica di Avvento (Mc 1,1-8) IL FONDAMENTO DEL VANGELO   Marco è l’unico degli evangelisti a dare un titolo al suo Vangelo. Un titolo che contiene tutto quanto il lettore andrà a leggere: “Inizio del vangelo di Gesù Cristo figlio di Dio”. Non è la ‘storia’, non si troverà Read More
  • Lampada ai miei passi 27.11.2020

    Dal sito Vatican News Lampada ai miei passi 27.11.2020 Your browser does not support the audio element Read More
  • LAMPADA AI MIEI PASSI 22-11-2020

    Dal sito di Vatican news   Lampada ai miei passi 20.11.2020 Your browser does not support the audio element Read More
  • LAMPADA AI MIEI PASSI 15.11.2020

    Lampada ai miei passi 15.11.2020 - Vatican News Lampada ai miei passi 15.11.2020 Your browser does not support the audio element   Sito web Vatican News Read More
  • Lampada ai miei passi 06.11.2020

    Lampada ai miei passi 06.11.2020 - Vatican News Lampada ai miei passi 06.11.2020 Your browser does not support the audio element Sito web Vatican News Read More
  • TUTTI I SANTI

    Commento alla Festa di Tutti i Santi 1 Novembre 2020 Lampada ai miei passi  Your browser does not support the audio element Read More
  • L’AMORE È TUTTO

    XXX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO - A (Mt 22,34-40) 25 ottobre 2020 L’AMORE È TUTTO   La scena narrata in questo brano del Vangelo ha come sfondo un’atmosfera religiosa in cui sacerdoti e maestri della Legge classificano centinaia di comandamenti della legge divina in “facili” e “difficili”, “gravi” e “leggeri”, “piccoli” e “grandi”. Gli Read More
  • RENDERE A DIO CIÒ CHE GLI È DOVUTO

    XXIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO - A (Mt 22,15-21) 18 ottobre 2020 RENDERE A DIO CIÒ CHE GLI È DOVUTO Quello che oggi la pagina evangelica ci presenta è un episodio molto noto. Alcuni discepoli dei farisei ed erodiani si avvicinano a Gesù in modo capzioso e gli chiedono se sia lecito pagare la Read More
  • IL REGNO DI DIO NON È SOLO LAVORO, MA ANCHE FESTA E GODIMENTO

    XXVIII DOMENICA T.O. - A (Mt 22,1-14) 11 ottobre 2020  IL REGNO DI DIO NON È SOLO LAVORO, MA ANCHE FESTA E GODIMENTO Gesù, con la parabola del banchetto nuziale, vuole invitare noi, la Chiesa, l’umanità, ad unirci a lui, per gustare l’esperienza di Dio, fonte di felicità, e vuole illuminarci Read More
  • I FRUTTI CHE DIO SI ASPETTA

    XXVII Domenica del tempo ordinario - A (Mt 21,33-43)   I FRUTTI CHE DIO SI ASPETTA                           La parabola odierna ci presenta un uomo che con cura e competenza pianta una vigna e poi la dà in affitto a dei contadini. Al tempo del suo ritorno, prima tramite i Read More
  • POCHE PAROLE, MOLTI FATTI!

    xxvi domenica del tempo ordinario - A (Mt 21,28-32)   27 settembre 2020       POCHE PAROLE, MOLTI FATTI!                           C’è un antico detto rabbinico che afferma: «Chiunque non insegna a suo figlio un lavoro, gli insegna ad essere ladro» (Tos. Qidd. 1,11). Ed è proprio del lavoro Read More
  • INVESTIRE IN BONTÀ

    xxv domenica del tempo ordinario - A (Mt 20,1-16)   20 settembre 2020       GIOCARE IN BORSA E INVESTIRE IN BONTÀ                           Molti ricorderanno la bella figura di Francois Xavier Nguyen van Thuan, il cardinale vietnamita, che fu Presidente del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace Read More
  • Perdonàti, perdoniamo!

    Perdonàti, perdoniamo!

    XXIV Domenica del Tempo Ordinario - A (Mt 18,21-35)   13 settembre 2020                 Il dialogo tra Gesù e Pietro mette in evidenza il contrasto tra il modo di pensare di chi crede che il perdono sia un gesto che può essere ripetuto, ma solo per un numero limitato Read More
  • XXIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO - A

    XXIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO - A

    XXIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO - A (Mt 18,15-20) 6 settembre 2020 NOI SIAMO DI “RAZZA COMUNITARIA”  La pagina evangelica di questa domenica ci fa intuire l’importanza che assume, nella comunità raccolta attorno a Cristo, il valore della fraternità. È questo il problema che viene sollecitato da Gesù con il discorso della correzione fraterna: Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43
  • 44
  • 45
  • 46

tutte le ultime news

Parrocchia Santi Angeli Custodi di Francavilla al Mare

ORARI SANTE MESSE

Orari Estivi
Feriali: 19.00
Festivi: 8.00 / 10.00 / 19.00

Orari Invernali
Feriali: 18.00
Festivi: 8.00 / 10.30 / 18.00

Programma Settimanale

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.